La sempre crescente domanda di affidabilità e di miniaturizzazione che coinvolge i componenti elettronici non ha fatto altro che ingigantirne la pericolosità dei rischi di guasto e perciò stanno diventando sempre più importanti i prodotti chimici soprattutto nella fase di produzione e poi anche durante le fasi di manutenzione previste nel ciclo di vita dei circuiti stampati.